L’inclusione delle politiche per i rom: una novità ancora da assimilare

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivista

Abstract

[Ita:]Dopo anni di provvedimenti adottati seguendo la logica dell’emergenza e condizionati da erronee comprensioni della realtà dei rom, sinti e caminanti, nel 2012 l’Italia ha deciso di cambiare approccio, individuando degli strumenti per favorire la loro integrazione nella Strategia nazionale d’inclusione. A cinque anni di distanza dalla sua adozione, dei rom non si parla quasi più e i riflettori dell’attenzione mediatica sono oramai concentrati su altre vicende, in primis quelle dei migranti. L’articolo, dopo aver delineato la storia delle politiche dedicate ai rom nel nostro Paese, affronta alcuni interrogativi: che cosa è successo in questo periodo? Qual è la valutazione che si può formulare dell’attuazione della Strategia?
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] The inclusion of policies for the Roma: a novelty yet to be assimilated
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)739-748
Numero di pagine10
RivistaAGGIORNAMENTI SOCIALI
Stato di pubblicazionePubblicato - 2017

Keywords

  • Integrazione
  • Intercultura
  • Politiche Sociali
  • Rom
  • Sinti
  • Strategia Nazionale Inclusione Rom Sinti Caminanti

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'L’inclusione delle politiche per i rom: una novità ancora da assimilare'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo