Lessicografia, corpora e prosodia semantica. Il caso del verbo russo obeščat’

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivista

Abstract

[Ita:]Il saggio si concentra sul rapporto tra corpora e lessicografia e, in particolare, sul concetto di prosodia semantica introdotto da J. Sinclair. Analizzando la parola russa obeščat’ (promettere) si illustra come i corpora offrano un valido contributo nel chiarirne aspetti talvolta ignorati dai dizionari, quali, appunto, la prosodia semantica, ovvero la tendenza di un lessema a occorrere in contesti positivi o negativi.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Lexicography, corpora and semantic prosody. The case of the Russian verb obeščat '
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)90-94
Numero di pagine5
RivistaNUOVA SECONDARIA
VolumeXXXVI
Stato di pubblicazionePubblicato - 2018

Keywords

  • Corpus linguistics, semantic prosody, lexicography
  • Linguistica dei corpora, prosodia semantica, lessicografia

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'Lessicografia, corpora e prosodia semantica. Il caso del verbo russo obeščat’'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo