L'esordio del governo giallo-blu: il decreto "Dignità" (rinvio). La nuova direttiva europea sul distacco transnazionale di lavoratori

Matteo Corti, Alessandra Sartori

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivistapeer review

Abstract

[Ita:]Si tratta dell'osservatorio trimestrale di legislazione che l'autore scrive per la rivista insieme a una collega.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] The beginning of the yellow-blue government: the "Dignity" decree (postponement). The new European directive on the transnational posting of workers
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)243-249
Numero di pagine7
RivistaRIVISTA ITALIANA DI DIRITTO DEL LAVORO
Volume37
Stato di pubblicazionePubblicato - 2018

Keywords

  • Decreto legislativo 72/2018
  • Direttiva europea 2018/957/UE
  • Distacco transnazionale di lavoratori
  • Employee protection in confiscated undertakings
  • European Directive 2018/957/EU
  • Legislative decree n. 72/2018
  • Transnational posting of workers
  • Tutela del lavoro nelle imprese confiscate e sequestrate

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'L'esordio del governo giallo-blu: il decreto "Dignità" (rinvio). La nuova direttiva europea sul distacco transnazionale di lavoratori'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo