L’EROSIONE DELLA CONTRATTAZIONE COLLETTIVA IN ITALIA E IL DIBATTITO SUL SALARIO MINIMO LEGALE

Claudio Lucifora, A. Garnero

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivistapeer review

Abstract

[Ita:]Il tema del salario minimo legale raccoglie un interesse crescente nel dibattito politico italiano mentre le parti sociali, e in particolare i sindacati, restano fortemente contrari. Partendo da un’analisi dell’erosione in corso della contrattazione collettiva, questo articolo esamina le proposte di legge per l’introduzione di un salario minimo attualmente in discussione in Parlamento e ne discute i possibili effetti economici. Le posizioni delle parti sociali sul tema sono descritte nel dettaglio. Nell’ultima sezione conclusiva sono presentati e discussi una serie di accorgimenti che potrebbero essere adottati per combinare contrattazione collettiva e salario minimo.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] The erosion of collective bargaining in Italy and the debate on the legal minimum wage
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)N/A-N/A
RivistaGIORNALE DI DIRITTO DEL LAVORO E DI RELAZIONI INDUSTRIALI
Stato di pubblicazionePubblicato - 2020

Keywords

  • contrattazione collettiva
  • salario minimo

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'L’EROSIONE DELLA CONTRATTAZIONE COLLETTIVA IN ITALIA E IL DIBATTITO SUL SALARIO MINIMO LEGALE'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo