L'Emergenza Covid-19 e i riscoperti doveri costituzionali in nome della solidarietà

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivista

Abstract

[Ita:]Quando il Presidente del Consiglio ha annunciato che dal- le “zone rosse” nessuno poteva entrare e uscire nel volto di molti, soprattutto dei più giovani, si leggeva un’espressione interrogativa e molti sono corsi a (ri)leggere gli articoli della Costituzione. Ebbene sì, una parte di italiani si è risvegliata ricordandosi che la Costituzione non sancisce solo diritti, ma contempla la possibilità di regolamentare talune limitazioni (nei modi e tempi previsti dalla Costituzione e dalla legge) e sancisce anche diversi doveri in capo ai cittadini. Non voglio soffermarmi in questa sede sui problemi giuri- dici, assai complessi, che sottostanno al problema del rappor- to tra limitazione della libertà personale e principi costituzio- nali, tra diritto alla salute e poteri regolamentari di sindaci e presidenti di Regione;1 su questo molto è già stato scritto, ma di certo non mancheranno ulteriori occasioni di confronto nei prossimi mesi. L’emergenza sanitaria lascerà tante eredità alla nostra comunità nazionale, tra queste un ruolo importante lo
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] The Covid-19 Emergency and the rediscovered constitutional duties in the name of solidarity
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)95-104
Numero di pagine10
RivistaLA SOCIETÀ
Stato di pubblicazionePubblicato - 2020

Keywords

  • Doveri costituzionali

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'L'Emergenza Covid-19 e i riscoperti doveri costituzionali in nome della solidarietà'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo