Leggere Lucano tra Mantova e la corte imperiale nel Trecento: Andrea da Goito e la sua spiegazione al Bellum civile

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivista

Abstract

[Ita:]Il contributo analizza il commento al Bellum civile di Lucano composto dal mantovano Andrea da Goito, corrispondente di Petrarca. L'unico manoscritto che lo trasmette, oggi a Praga presso la Biblioteca Universitaria, è identificato come autografo dello stesso Andrea. Sono studiate le caratteristiche peculiari di questo commento, dove l'autore parla sovente di sé e delle impressioni in lui provocate dalla discesa in Italia di Carlo IV per l'incoronazione imperiale. Un'ampia porzione dell'esegesi riservata da Andrea di Goito al VI libro del Bellum civile è pubblicata in appendice.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Reading Lucano between Mantua and the imperial court in the fourteenth century: Andrea da Goito and his explanation for the civil Bellum
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)173-220
Numero di pagine48
RivistaATTI E MEMORIE - ACCADEMIA NAZIONALE VIRGILIANA DI SCIENZE LETTERE ED ARTI
Stato di pubblicazionePubblicato - 2018

Keywords

  • Andrea da Goito
  • Lucano

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Leggere Lucano tra Mantova e la corte imperiale nel Trecento: Andrea da Goito e la sua spiegazione al Bellum civile'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo