L’effetto country of origin nei settori industriali: i risultati di una ricerca empirica

Elena Cedrola, Loretta Battaglia

Risultato della ricerca: Contributo in libroChapter

Abstract

[Ita:]La letteratura sul Country Of Origin (COO) è prevalentemente focalizzata sui settori di consumo (B2C). In ambito industriale (B2B) la numerosità degli studi è scarsa e fra i teorici si evidenziano due correnti. Alcuni ritengono che il COO abbia lo stesso rilievo del mercato consumer, altri invece asseriscono che gli acquirenti industriali sono meno propensi a esserne influenzati. Il contributo si colloca all’interno di questo dibattito, con l’obiettivo di verificare se l’effetto COO è realmente importante nel B2B, nonché di indagare se esistono differenze di percezione tra settori.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] The country of origin effect in industrial sectors: the results of an empirical research
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteFood marketing: mercati, filiere, sostenibilità e strategie di marca
Pagine1-10
Numero di pagine10
Stato di pubblicazionePubblicato - 2014

Keywords

  • Italia
  • business to business
  • country of origin
  • ricerca empirica

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'L’effetto country of origin nei settori industriali: i risultati di una ricerca empirica'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo