Le vittime vulnerabili all’epoca del Coronavirus. Dalle vittime di violenza domestica agli operatori sanitari esposti al contagio.

Risultato della ricerca: Contributo in libroChapter

Abstract

[Ita:]Il contributo analizza le ricadute sulle vittime vulnerabili delle restrizioni connesse al contrasto della diffusione del Covid-19 nella popolazione, soffermandosi sulle specifiche criticità relative agli operatori sanitari, che hanno costituito una nuova, inedita, categoria di vittima vulnerabile. L'Autore analizza altresì i profili di colpa organizzativa connessi all'operatività delle strutture sanitarie, nella gestione dell'emergenza, segnalando l'opportunità di irrobustire, in prospettiva de lege ferenda, l'autonomia della responsabilità penale degli enti collettivi.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Vulnerable victims at the time of the Coronavirus. From victims of domestic violence to healthcare workers exposed to infection.
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteLe regole e la vita. Del buon uso di una crisi, tra letteratura e diritto
EditorG Forti
Pagine99-108
Numero di pagine10
Stato di pubblicazionePubblicato - 2020

Keywords

  • Colpa organizzativa
  • Coronavirus Covid-19
  • Operatori sanitari
  • Responsabilità degli enti
  • Rischio penale
  • Vittime vulnerabili

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Le vittime vulnerabili all’epoca del Coronavirus. Dalle vittime di violenza domestica agli operatori sanitari esposti al contagio.'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo