Le riviste per ragazzi: nuove piste di ricerca tra storia ed epistemologia

Risultato della ricerca: Contributo in libroChapter

Abstract

[Ita:]La recente valorizzazione della pubblicistica per ragazzi nella ricerca storiografica sulla letteratura per l’infanzia vede l’emergere di nuovi spazi di ricerca diversamente collegati alla scuola e al bambino non solo in funzione di scolaro ma di lettore più liberamente inteso in ambito educativo. A tale scopo sono state fondamentali le linee di ricerca storico - educativa integrata (storiografia che segue esperienza degli Annales francesi) che hanno permesso di recuperare esperienze settoriali e minoritarie e per questo sconosciute, di rompere schematismi riduzionisti e di riportare l’indagine sulla letteratura per l’infanzia all’interno della cultura in senso stretto. Accanto alla riscoperta di percorsi di approfondimento possibili, è chiesta una metodologia in grado di attraversare la disciplina nella sua complessità storico- letteraria, pedagogica, mass mediologica ed editoriale e che veda nell’intreccio di conoscenze disciplinari multiple una risorsa interpretativa. L’intervento intende presentare alcune possibili piste di ricerca nella pubblicistica per ragazzi italiana e internazionale volte a mostrare in quale senso le riviste costituiscano un territorio di confine tra la cultura storico-letteraria da un lato e l’epistemologia dall’altro.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Children's magazines: new research paths between history and epistemology
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteLa ricerca pedagogica in Italia. Tra innovazione e internazionalizzaizone
EditorMICHELE CORSI
Pagine471-479
Numero di pagine9
Stato di pubblicazionePubblicato - 2014

Keywords

  • Italia
  • Italy
  • Periodical
  • Periodici per ragazzi
  • XX secolo
  • XXth
  • children's literature
  • letteratura per l'infanzia

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Le riviste per ragazzi: nuove piste di ricerca tra storia ed epistemologia'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo