Le relazioni dell’abbazia di San Benigno di Fruttuaria con la città e il territorio savonesi

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivistapeer review

Abstract

[Ita:]Alle prime proprietà dell'abbazia di Fruttuaria nel Savonese attestate nell'XI secolo si aggiunge entro il 1154 la costituzione di una prepositura presso la chiesa cittadina di S. Giorgio, accanto alla quale risiedeva una piccola comunità monastica. L'avvocazia detenuta nel XII secolo da un eminente cittadino, Baldo Vicio, fa supporre che proprio lui o un suo antenato avessero donato la chiesa all'abbazia canavesana. Destinataria di numerosi lasciti ancora nel XIII secolo, segno di una compiuta integrazione nel tessuto sociale cittadino, la chiesa di S. Giorgio tra il 1530 e il 1542 fu distrutta in seguito ai lavori avviati dai Genovesi per gli ampliamenti della fortezza del Priamar.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] The relations of the abbey of San Benigno di Fruttuaria with the city and the territory of Savona
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)107-120
Numero di pagine14
RivistaATTI E MEMORIE - SOCIETÀ SAVONESE DI STORIA PATRIA
Volume52
Stato di pubblicazionePubblicato - 2016

Keywords

  • Carpignana
  • Fruttuaria
  • S. Giorgio
  • Savona

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Le relazioni dell’abbazia di San Benigno di Fruttuaria con la città e il territorio savonesi'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo