Abstract

[Ita:]Se il 2014 era stato un annus horribilis per la zootecnia emiliano-romagnola e il 2015 aveva mostrato una performance comunque deludente, nel 2016 si sono avute alcune zone d’ombra, ma anche qualche importante squarcio di luce, in particolare in due comparti di peso come quello lattiero-caseario e quello suinicolo . Ciò ha consentito di ribaltare il confronto con il resto dell’agricoltura regionale: se nel 2014 e 2015 si era assistito ad un progresso della produzione vendibile vegetale, che aveva in tutto o in parte compensato la perdita della zootecnia, al contrario nel 2016 il valore delle coltivazioni ha segnato un leggero regresso, che ha solo l’effetto di moderare l’impatto della forte crescita della zootecnia determinando comunque un progresso complessivo vicino al 4%.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Livestock production - 2017
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteIl sistema agro-alimentare dell'Emilia Romagna. Rapporto 2016
Pagine83-107
Numero di pagine25
Stato di pubblicazionePubblicato - 2017

Keywords

  • mercato prodotti animali
  • produzioni zootecniche

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Le produzioni zootecniche - 2017'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo