Abstract

[Ita:]Nel 2016, la produzione lorda vendibile ai prezzi base degli alle-vamenti lombardi è stata valutata dall’Istat pari a poco più di 4 miliardi di euro correnti. Tale valore risulta in contrazione del 3,4% rispetto all’anno precedente e del 9,2% rispetto al 2014, mostrando il perdurare di una fase negativa ma con tassi più contenuti rispetto al recente passato. Negli ultimi dieci anni osserviamo due fasi ben distin-te: un certo dinamismo nei primi sette anni, dal 2006 al 2013, con una evoluzione di crescita ad un tasso medio annuo del 2,9%, e successi-vamente un periodo di graduale contrazione che vede ridursi di oltre mezzo miliardo di euro, pari all’11,4%, il valore della PLV della zoo-tecnia lombarda. Nello stesso periodo, andamento pressoché simile si riscontra an-che per il resto delle produzioni agricole salvo che in questo caso l’anno di svolta risulta il 2012, per cui il peso della zootecnia nell’agricoltura lombarda raggiunge il suo apice nel 2013 con oltre il 64% della PLV totale e ritorna di poco superiore al 62% nell’ultimo anno.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Animal productions - 2017
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteIl sistema agro-alimentare della Lombardia. Rapporto 2017
Pagine327-359
Numero di pagine33
Stato di pubblicazionePubblicato - 2017

Keywords

  • mercato prodotti animali
  • struttura zootecnia

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Le produzioni animali - 2017'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo