Abstract

[Ita:]Mentre gli ultimi anni ci avevano abituato ad una lenta, costante crescita del valore della produzione zootecnica lombarda ai prezzi di base (PPB), il 2008 si è posto in assoluta discontinuità, con un balzo del 7% rispetto all’anno prima. Ovviamente tale dato risente in particolare dell’impennata dei prezzi registrata sui mercati mondiali dei seminativi e di alcuni prodotti animali nel corso appunto del 2008, per cui la percentuale media del +7% riflette situazioni assai differenti. Mentre la crescita del latte sfiora l’11%, con un incremento più sensibile nel comparto ovicaprino rispetto a quello bovino, per contro nel caso delle carni si osserva un +4,6%, che si compone di una sostanziale stabilità del valore delle carni bovine, una decisa crescita per carne suina e pollame e, invece, un tonfo per le carni ovi-caprine
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Animal productions - 2009
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteIl sistema agro-alimentare della Lombardia. Rapporto 2009
EditorRENATO PIERI, Roberto Pretolani
Pagine289-324
Numero di pagine36
Stato di pubblicazionePubblicato - 2009

Keywords

  • allevamenti
  • prodotti zootecnici

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Le produzioni animali - 2009'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo