Le prerogative militari e internazionali nella monarchia costituzionale sabauda: alcuni spunti di riflessione

Risultato della ricerca: Contributo in libroChapter

Abstract

[Ita:]All’interno della storia politica e istituzionale italiana esiste un problema che si è ancora lontani dal poter dare per risolto: quello della presunta parlamentarizzazione, in forma rapida e compiuta, del sistema statutario. Alla comparsa di una forma di governo parlamentare italiana in fase liberale si torna infatti a far cenno con sorprendente regolarità, sebbene dovrebbe essere ormai evidente che si tratta di una questione che andrebbe trattata con estrema cautela. Questo saggio discute il problema analizzando il ruolo istituzionale e simbolico della Corona in campo militare e diplomatico-internazionale, due settori in cui il Capo dello Stato monarchico seguita ad esercitare prerogative proprie e conseguentemente ad interferire in dinamiche istituzionali che dovrebbero, invece, essere trasparenti e lineari per dar vita al governo parlamentare.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Military and international prerogatives in the Savoy constitutional monarchy: some food for thought
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteSovrani a metà. Monarchia e legittimazione in Europa tra Otto e Novecento
EditorGiulia Guazzaloca
Pagine201-215
Numero di pagine15
Stato di pubblicazionePubblicato - 2010

Keywords

  • italia
  • monarchia
  • prerogative militari

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Le prerogative militari e internazionali nella monarchia costituzionale sabauda: alcuni spunti di riflessione'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo