Le mafie dentro gli appalti. Casi di studio e modelli preventivi

Stefano Caneppele (Editor)

Risultato della ricerca: LibroOther report

Abstract

[Ita:]Gli appalti pubblici sono da sempre un territorio di conquista per le organizzazioni mafiose italiane. Questo libro descrive le tecniche e le strategie più comunemente utilizzate per questa conquista. Lo studio considera sedici casi di infiltrazione avvenuti negli ultimi trent’anni e ricostruisce, attraverso la lettura dei fascicoli giudiziari, i fattori territoriali e normativi che hanno facilitato l’infiltrazione di gruppi criminali organizzati. Dall’analisi emerge la constatazione che, pur adeguandosi ai mutamenti normativi e ai controlli più severi, le modalità di inquinamento degli appalti non hanno subito trasformazioni radicali. Se questo è vero, lo è altrettanto il fatto che anticipare le mosse della criminalità organizzata è possibile e che prevenire le infiltrazioni è un obiettivo alla portata di tutte le pubbliche amministrazioni, nazionali e locali.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Mafias in procurement. Case studies and preventive models
Lingua originaleItalian
EditoreFranco Angeli
Numero di pagine155
ISBN (stampa)9788891709271
Stato di pubblicazionePubblicato - 2014

Serie di pubblicazioni

NomeCrime Science

Keywords

  • appalti
  • case studies
  • casi di studio
  • mafia
  • organized crime
  • prevenzione situazionale
  • public procurement
  • situational crime prevention

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Le mafie dentro gli appalti. Casi di studio e modelli preventivi'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo