Le "linee" della collezione nel secondo dopoguerra

Risultato della ricerca: Contributo in libroChapter

Abstract

[Ita:]Intervento sul rapporto di Adriano Pallini con alcuni artisti italiani, proseguito nel secondo dopoguerra con attenzione per autori come Mauro Reggiani, Atanasio Soldati, Antonio Corpora e soprattutto Lucio Fontana, del quale erano presenti in collezione alcuni lavori molto importanti. L'intervento si inserisce nel volume sulla collezione costituita da Adriano Pallini nel corso del Novecento.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] The "lines" of the collection after the Second World War
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteAtelier Pallini Storia di una collezione italiana 1925-1955
EditorNicoletta Pallini Clemente
Pagine55-67
Numero di pagine13
Stato di pubblicazionePubblicato - 2014

Keywords

  • Pallini

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'Le "linee" della collezione nel secondo dopoguerra'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo