Le licenze per il rilascio degli Open Data della Pubblica Amministrazione. Prime riflessioni alla luce dalla Direttiva UE 2019/1024

Fernanda Faini, Monica Palmirani, Dino Girardi, Michele Martoni, Michela Rossi, Morena Ragone

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivistapeer review

Abstract

[Ita:]La Direttiva UE 2019/1024 ha sollevato nuove riflessioni in tema di open data. Questo articolo intende analizzare le licenze standard CC0 e CC-by alla luce anche della Decisione C(2019) 1655 final, e valutare le implicazioni di una analoga adozione in Italia. Il lavoro utilizza la metodologia dell’informatica giuridica per analizzare gli istituti del diritto d’autore e del diritto pubblico, le teorie dei beni digitali comuni e i principi di preservazione nel tempo del diritto alla conoscenza.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Licenses for the release of Public Administration Open Data. First reflections in the light of the EU Directive 2019/1024
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)1-45
Numero di pagine45
RivistaDIRITTO MERCATO TECNOLOGIA
Stato di pubblicazionePubblicato - 2018
Pubblicato esternamente

Keywords

  • Analisi comparata
  • Informatica Giuridica
  • Licenze Creative Commons
  • Open data
  • PSI Directive

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'Le licenze per il rilascio degli Open Data della Pubblica Amministrazione. Prime riflessioni alla luce dalla Direttiva UE 2019/1024'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo