Le comunità viaggianti. Socialità reticolare e mobile dei viaggiatori indipendenti

Giovanna Mascheroni, 27289, DI SCIENZE POLITICHE E SOCIALI FACOLTA', MILANO - Dipartimento di Scienze della comunicazione e dello spettacolo

Risultato della ricerca: LibroBook

Abstract

[Ita:]Si parla spesso della società contemporanea come di una società mobile. E non solo perché il numero delle persone che viaggiano, su distanze lunghe o brevi, e per i motivi più disparati, è in continua crescita. Con l’espressione “mobilità” si fa riferimento, infatti, anche al movimento di beni materiali e denaro, o alle mobilità tipiche dei media, come i flussi di immagini, informazioni e comunicazioni. Fra le varie forme di mobilità, questo libro si occupa del viaggio, delle mobilità legate ai media, e della loro interdipendenza. Riflettere sulla convergenza di mobilità fisiche (il viaggio) e virtuali (la comunicazione mediata) significa interrogarsi anche sulla nascita di nuove forme di socialità: legami di tipo reticolare e mobile, perché fondati contemporaneamente sui viaggi necessari agli incontri faccia a faccia, e sulla comunicazione mediata a distanza. Attraverso una ricerca qualitativa sui viaggiatori indipendenti e sui loro usi dei nuovi media, il volume si propone quindi di ricostruire il nesso fra mobilità fisiche e virtuali e di indagare le relazioni sociali che vengono intrecciate e mantenute da queste comunità viaggianti attraverso internet e la telefonia mobile.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Traveling communities. Network and mobile sociality of independent travelers
Lingua originaleItalian
EditoreFranco Angeli
Numero di pagine211
ISBN (stampa)978-88-464-8157-3
Stato di pubblicazionePubblicato - 2007

Keywords

  • internet
  • mobilità
  • network society
  • new media
  • relazioni di rete
  • società mobile
  • viaggio

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'Le comunità viaggianti. Socialità reticolare e mobile dei viaggiatori indipendenti'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo