Le committenze di Ariberto da Intimiano e le botteghe di pittori e di miniatori a Milano nella prima metà del secolo XI

Risultato della ricerca: Contributo in libroChapter

Abstract

[Ita:]Attraverso l'analisi delle committenze di Ariberto da Intimiano, in particolare delle pitture murali di Galliano, si tenta di ricostruire la formazione e la cultura delle botteghe operanti per il vescovo, ipotizzando un loro diretto rapporto con il centro episcopale.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] The orders of Ariberto da Intimiano and the shops of painters and miniaturists in Milan in the first half of the 11th century
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteEntre la letra y el pincel: el artista medieval. Leyenda, identidad y estatus
Pagine249-262
Numero di pagine14
Stato di pubblicazionePubblicato - 2017

Keywords

  • Ariberto da Intimiano
  • Romanico lombardo

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'Le committenze di Ariberto da Intimiano e le botteghe di pittori e di miniatori a Milano nella prima metà del secolo XI'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo