L’azione volontaria degli anziani attivi in Italia: l’emergere di nuovi ruoli sociali

Risultato della ricerca: Contributo in libroChapter

Abstract

[Ita:]Il contributo illustra i dati emersi dalla ricerca al centro del presente volume su un campione di 146 anziani aventi dai 65 ai 74 anni che svolgono attività di volontariato nell’ambito di organizzazioni di terzo settore. In esso il concetto di activity trova una declinazione specifica nel ruolo sociale che l’anziano può svolgere attraverso la partecipazione a tali associazioni di terzo settore. Infatti, associandosi, gli anziani rispondono a una forte spinta solidaristica che dà vita a reti di mutuo aiuto: al contempo, le relazioni di tipo associativo, che cioè possono essere esperite e agite all’interno di una realtà associativa, consentono all’anziano che in esse è coinvolto di trarne un certo livello di benessere personale. Dall’indagine emerge che la trama di relazioni personali, amicali e associative rappresenta il perno dell’identità personale unitamente ad un adeguato bilanciamento tra tempo libero, attività per la famiglia e attività prosociali. Si tratta di un intreccio fortemente radicato nel territorio, in cui la dimensione dell’appartenenza associativa si declina in una prossimità a bisogni di tipo tradizionale e in una concretezza che si combina con aspetti differenti dell’esistenza.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] The voluntary action of the elderly active in Italy: the emergence of new social roles
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteL’allungamento della vita: una risorsa per la famiglia, un’opportunità per la società
EditorEugenia Scabini, Giovanna Rossi
Pagine125-154
Numero di pagine30
Stato di pubblicazionePubblicato - 2016

Keywords

  • Elderly Volunteers, Volunteering, Third Sector Organizations, Associative Relations, Social Identity.
  • anziani attivi, volontariato, partecipazione sociale

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'L’azione volontaria degli anziani attivi in Italia: l’emergere di nuovi ruoli sociali'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo