L'azione degli Enti Autorizzati per l'adozione internazionale come percorso di cooperazione, sussidiarietà e sviluppo sostenibile

Alessia Tabacchi*

*Autore corrispondente per questo lavoro

Risultato della ricerca: Contributo in libroChapter

Abstract

[Ita:]Il contributo mira a rileggere l’attività degli Enti Autorizzati per l’adozione internazionale alla luce dei principi di sussidiarietà, cooperazione e sviluppo sostenibile. I medesimi, oltre a strutturare percorsi di adozione internazionale, operano nell’intento di preservare i legami, implementare reti e servizi di sostegno; incoraggiare la resilienza familiare. La complessità del fenomeno chiama in causa il discorso pedagogico-educativo. L’adozione richiede inedite abilità nella comprensione delle culture, nell’orizzonte della comunità educante.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] The action of Authorized Bodies for international adoption as a path of cooperation, subsidiarity and sustainable development
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteTrasformare l'educazione
EditorL. Dozza, G. Gola
Pagine161-168
Numero di pagine8
Stato di pubblicazionePubblicato - 2022

Keywords

  • Accredited bodies for intercountry adoption
  • Adoption
  • Adozione
  • Coopera-tion
  • Enti Autorizzati per l’adozione internazionale
  • Famiglia
  • Family
  • Sustainable development
  • cooperazione.
  • sviluppo sostenibile

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'L'azione degli Enti Autorizzati per l'adozione internazionale come percorso di cooperazione, sussidiarietà e sviluppo sostenibile'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo