L'attore italiano sei-settecento. Il contributo di Pietro Cotta tra testo e scena

Gaetano Oliva

Risultato della ricerca: Contributo in libroChapter

Abstract

[Ita:]In Italia a partire dalla seconda metà del Seicento il teatro delle maschere era diventato sempre più inadeguato a riflettere una realtà sociale in movimento. Da un lato nelle rappresentazioni delle compagnie più quotate l’elemento colto e serio tendeva a prevalere, trasformando la vitalità un po’ disordinata ma originale dei personaggi comici in gesti piacevolmente eleganti, impregnati di buon gusto, ma stancamente ripetitivi ; dall'altro le compagnie meno colte abbassavano sempre di più la qualità del loro teatro, risolvendolo in volgari e a volte sconce buffonerie, che offrivano un pretesto decisivo a quanti cominciavano a sentire l’esigenza di una riforma.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] The Italian actor six-eighteenth century. Pietro Cotta's contribution between text and scene
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteLetteratura e oltre. Studi in onore di Giorgio Baroni
EditorP Ponti
Pagine39-44
Numero di pagine6
Stato di pubblicazionePubblicato - 2012

Keywords

  • Drammaturgia
  • Letteratura teatrale

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'L'attore italiano sei-settecento. Il contributo di Pietro Cotta tra testo e scena'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo