L’assessment nei servizi sociali. La valutazione iniziale negli interventi di aiuto e controllo

Risultato della ricerca: LibroOther report

Abstract

[Ita:]L’assessment è una delle competenze più importanti esercitate dal servizio sociale professionale. Costituisce un aspetto fondamentale anche per gli interventi di altre professioni di aiuto, come gli educatori extrascolastici. Il termine assessment, infatti, si riferisce alla raccolta di informazioni e all’analisi effettuate dall’operatore sociale rispetto alla situazione di una singola persona o di una famiglia. Cosa dovrebbe “vedere”, con i suoi occhi di esperto, un operatore sociale che si trovi ad osservare una situazione? Con quali finalità? Quale angolo visuale e quali strumenti possono guidare l’osservazione? Questo volume orienta il lettore nella complessità dei concetti e delle teorie che possono venire presi a riferimento per questa fase fondamentale del processo di aiuto. Gli autori offrono una disamina chiara e approfondita delle principali «mappe» teoriche – da quelle tradizionali alle più innovative – che possono guidare l’analisi preliminare delle diverse situazioni degli utenti e la scelta condivisa della strategia d’intervento più opportuna.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Assessment in social services. The initial assessment in aid and control interventions
Lingua originaleItalian
EditoreErickson
Numero di pagine196
ISBN (stampa)887946-713-1
Stato di pubblicazionePubblicato - 2005

Keywords

  • pratica antioppressiva
  • servizio sociale
  • valutazione iniziale

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'L’assessment nei servizi sociali. La valutazione iniziale negli interventi di aiuto e controllo'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo