L'Arno come 'luogo teatrale' fra medioevo e rinascimento

Risultato della ricerca: Contributo in libroContributo a convegno

Abstract

[Ita:]Il saggio analizza una rappresentazione dell'inferno realizzata a Firenze nel fiume Arno nel 1304 interpretandola come un'iniziativa del cardinale domenicano Niccolò da Prato intesa a mettere pace fra le diverse fazioni politiche cittadine che avevano scatenato una vera e propria guerra civile negli anni precedenti
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] The Arno as a 'theatrical place' between the Middle Ages and the Renaissance
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteLa civiltà delle acque tra medioevo e rinascimento
Pagine589-611
Numero di pagine23
Stato di pubblicazionePubblicato - 2010
EventoLa civiltà delle acque tra medioevo e rinascimento - Mantova
Durata: 1 ott 20084 ott 2008

Convegno

ConvegnoLa civiltà delle acque tra medioevo e rinascimento
CittàMantova
Periodo1/10/084/10/08

Keywords

  • Antonio Pucci
  • Arno
  • Buonamico Buffalmacco
  • Domenicani
  • Dominicans
  • Firenze
  • Florence
  • dooms day
  • giudizi universali
  • hell
  • iconografia
  • iconography
  • inferno
  • spectacle
  • spettacolo
  • teatro
  • theatre

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'L'Arno come 'luogo teatrale' fra medioevo e rinascimento'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo