L'antieducazione per destare all'esistenza

Vanna Iori

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivistapeer review

Abstract

[Ita:]Il processo formativo dell'essere umano coincide, in ultima analisi, con l'esistenza stessa. Ne fanno parte, oltre alle esperienze formali e intenzionalmente educative, anche una serie di eventi informali, preterintenzionali ed imprevisti. Ridurre pedagogicamente la formazione al pre-vedibile non consente dunque di cogliere e rilevare l'effettivo potenziale formativo dell'im-prevedibile. Solo uno sguardo "de-pedagogizzato" può tenere "gli occhi spalancati" sull'esistenza nel suo "avvenire" ininterrotto.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Antieducation to arouse existence
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)103-104
Numero di pagine2
RivistaANIMAZIONE SOCIALE
Stato di pubblicazionePubblicato - 2012

Keywords

  • antipedagogia
  • educazione
  • esistenza
  • formazione
  • imprevedibilità

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'L'antieducazione per destare all'esistenza'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo