L'anima di Aristotele. Filosofia greca e teologia cristiana nel dibattito rinascimentale

Alessandro Ghisalberti

Risultato della ricerca: Contributo in libroContributo a convegno

Abstract

[Ita:]L'attenzione ad Aristotele è persistente nel periodo tra il 1450 e il 1650, come attestano i numerosi Commentari alle sue opere. Tuttavia ci furono divergenze valutative di fondo, sia a causa della rivoluzione scientifica di Copernico e Galileo, sia per la diffusione del platonismo operata dagli umanisti. Sepulveda e Liceto optano per la "salvezza" dell'anima di Aristotele.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Aristotle's soul. Greek philosophy and Christian theology in the Renaissance debate
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteOriente e Occidente nel Rinascimento
Pagine511-519
Numero di pagine9
Stato di pubblicazionePubblicato - 2009
EventoOriente e Occidente nel Rinascimento - Chianciano Terme - Pienza
Durata: 16 lug 200719 lug 2007

Convegno

ConvegnoOriente e Occidente nel Rinascimento
CittàChianciano Terme - Pienza
Periodo16/7/0719/7/07

Keywords

  • Aristotele
  • Rnascimento
  • Teologia cristiana

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'L'anima di Aristotele. Filosofia greca e teologia cristiana nel dibattito rinascimentale'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo