L'Africa di Marinetti: dall' «Egitto natale» al paesaggio futurista

Risultato della ricerca: Contributo in libroContributo a convegno

Abstract

[Ita:]Il contributo prende in considerazione l'immagine dell'Egitto che emerge in alcune opere di Filippo Tommaso Marinetti, in particolare in "Mafarka il futurista". L'Africa è per Marinetti sinonimo di forza primigenia vivificante, necessaria per far nascere l'uomo nuovo futurista, e al contempo insegna a vincere la morte, come risulterà evidente anche nell'opera "Il fascino dell'Egitto" (1933).
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Marinetti's Africa: from "native Egypt" to the futurist landscape
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteL'Africa secondo voi. Atti del Seminario internazionale 11 novembre 2013
Pagine125-140
Numero di pagine16
Stato di pubblicazionePubblicato - 2014
EventoL'Africa secondo voi - Il Cairo, Helwan University
Durata: 11 nov 201311 nov 2013

Seminario

SeminarioL'Africa secondo voi
CittàIl Cairo, Helwan University
Periodo11/11/1311/11/13

Keywords

  • Egypt
  • Futurismo
  • Mafarka
  • Marinetti Filippo Tommaso
  • death
  • woman

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'L'Africa di Marinetti: dall' «Egitto natale» al paesaggio futurista'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo