L’accoglienza dei minori fuori famiglia: alle origini della comunità educativa

Risultato della ricerca: Contributo in libroChapter

Abstract

[Ita:]La denominazione di “fuori famiglia” fa oggi riferimento all’eterogenea categoria dei minorenni che, per una serie piuttosto diversificata di cause, vivono lontani dal contesto parentale in cui sono nati. Per lungo tempo questi ragazzi sono stati assistiti all'interno di spersonalizzanti e affollate strutture residenziali. Il saggio ricostruisce il processo e le ragioni che, nel corso del XX secolo, hanno condotto all'abbandono dei vetusti istituti e alla nascita di realtà educative di stampo comunitario, improntate sulla riproduzione di un contesto di vita simile a quello familiare.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] The reception of children outside the family: at the origins of the educational community
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteEducare alle diversità. Una prospettiva storica
EditorMario Gecchele, Paola Dal Toso
Pagine181-202
Numero di pagine22
Stato di pubblicazionePubblicato - 2019

Keywords

  • Comunità educative
  • Italia
  • Minori fuori famiglia
  • XX secolo

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'L’accoglienza dei minori fuori famiglia: alle origini della comunità educativa'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo