La vita perfetta di William Sidis

Risultato della ricerca: LibroOther report

Abstract

[Ita:]Figlioccio di William James, a 18 mesi legge il New York Times, a 4 anni impara da solo greco e latino, a 6 memorizza all’istante ogni libro che sfoglia, parla dieci lingue e ne inventa una nuova, il vendergood, e dopo aver scritto saggi di matematica e astronomia presenta undicenne a Harvard la sua teoria sulla Quarta dimensione. Vissuto tra New York e Boston nella prima metà del ’900, figlio di immigrati ucraini di origini ebraiche, William Sidis è stato non solo un bambino prodigio, ma una delle menti più eccelse di ogni tempo, con il quoziente intellettivo più alto mai misurato. Come può un simile talento, che avrebbe dovuto contribuire come nessun altro al progresso del sapere umano, sparire senza lasciare traccia nella storia?
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] The perfect life of William Sidis
Lingua originaleItalian
EditoreIperborea
Numero di pagine224
ISBN (stampa)9788870915242
Stato di pubblicazionePubblicato - 2014

Keywords

  • genio
  • intelligenza
  • psichiatria
  • psicologia

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'La vita perfetta di William Sidis'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo