La strategia del contrattacco alleato nel Mediterraneo

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivista

Abstract

[Ita:]Durante la Seconda Guerra Mondiale il controllo del teatro operativo mediterraneo si rivelò essenziale ai fini delle sorti del conflitto. Sin dal gennaio 1941, e moltiplicatesi con l’entrata in guerra degli Stati Uniti, le conferenze Alleate delinearono la strategia militare che condusse le truppe anglo-americane a stringere la morsa intorno al cuore nazi-fascista dell’Europa. Dalla liberazione delle coste nord-africane sino alla liberazione di Roma, l’esperienza britannica guidò la straordinaria macchina bellica statunitense verso la vittoria della “grande alleanza”.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] The strategy of the allied counterattack in the Mediterranean
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)N/A-N/A
RivistaSINTESI DIALETTICA
Stato di pubblicazionePubblicato - 2011

Keywords

  • Grande Alleanza
  • Seconda Guerra Mondiale

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'La strategia del contrattacco alleato nel Mediterraneo'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo