La rivoluzione negli affari militari e le relazioni transatlantiche: tendenze, problemi e prospettive

Risultato della ricerca: Contributo in libroChapter

Abstract

[Ita:]La partnership transatlantica è uno dei pilastri su cui si fonda l’ordine internazionale contemporaneo. Il mantenimento di un’alleanza coesa ed efficiente tra Stati Uniti ed Europa è quindi nell’interesse non solo delle parti in causa, ma anche della stabilità del sistema internazionale. Questo obiettivo, apparentemente raggiunto e consolidato nonostante l’assenza di una minaccia comune, si basa tuttavia su basi tutt’altro che solide. Nonostante i molti motivi di cooperazione tra le due sponde dell’Atlantico, infatti, le ragioni di tensione tra Stati Uniti e partner europei abbondano. vanno ben oltre non mancano. Obiettivo del saggio è di indagare le implicazioni del technology gap sulle relazioni tra le due sponde dell’Atlantico. Il termine, frequentemente assorbito nel più ampio concetto di capabilities gap, sta genericamente ad indicare la lacuna in termini tecnologici che le Forze Armate europee devono colmare per raggiungere il livello di sofisticazione dell’esercito americano. L’ipotesi che la maggioranza degli analisti sostiene al riguardo è che un’alleanza più equilibrata sarebbe più efficiente e, conseguentemente, più salda. La prescrizione che viene quindi sviluppata è che gli Stati europei dovrebbero impegnarsi maggiormente per modernizzare le proprie forze di difesa secondo l’esempio americano. Il paper, al contrario, intende sottolineare gli effetti benefici del technology gap, per concludere che sarebbe tanto illusorio quanto inutile cercare di avvicinarsi alla leadership americana. Per sviluppare questa argomentazione, si cercherà in primo luogo di quantificare le dimensioni del gap – con particolare riferimento alla cosiddetta “revolution in military affairs”. Si procederà poi ad osservarne le implicazioni in un caso concreto, ovvero l’operazione Forza Alleata. Infine, si criticherà la tesi di chi invoca una rivoluzione negli affari militari per l’Europa, per concludere che il tentativo di colmare il gap si rivelerebbe potenzialmente nocivo per l’armonia delle relazioni transatlantiche.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] The revolution in military affairs and transatlantic relations: trends, problems and perspectives
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteEsiste ancora la comunità transatlantica? Europa e Stati Uniti tra crisi e ditensione
EditorANDREA LOCATELLI, VITTORIO EMANUELE PARSI, SERENA GIUSTI
Pagine163-185
Numero di pagine23
Stato di pubblicazionePubblicato - 2006

Keywords

  • Europe
  • Transatlantic Relations
  • United States

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'La rivoluzione negli affari militari e le relazioni transatlantiche: tendenze, problemi e prospettive'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo