La rilevazione delle imposte anticipate in conseguenza di perdite fiscali

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivistapeer review

Abstract

[Ita:]La fiscalità differita attiva permette, in linea generale, alle società di chiudere il bilancio di esercizio con un maggior utile (o una minore perdita) generando, di conseguenza, un maggior patrimonio netto contabile. In tale ambito, la rilevazione delle attività per imposte anticipate in presenza di perdite fiscali rappresenta per la società un beneficio futuro di incerta realizzazione, poiché connesso alla capacità della società stessa di produrre redditi imponibili positivi (e in misura adeguata) negli esercizi successivi, tali da permettere il riassorbimento delle imposte anticipate precedentemente iscritte. Appare evidente, pertanto, che la rilevazione delle imposte anticipate in presenza di perdite fiscali debba essere connotata dal pieno rispetto del principio della prudenza, che può avvenire mediante la verifica della sussistenza dei requisiti previsti dalla disciplina contabile di riferimento e dalle disposizioni codicistiche.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] The recognition of prepaid taxes as a result of tax losses
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)88-97
Numero di pagine10
RivistaNORME & TRIBUTI MESE
Volume2018
Stato di pubblicazionePubblicato - 2018

Keywords

  • imposte anticipate
  • perdite fiscali

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'La rilevazione delle imposte anticipate in conseguenza di perdite fiscali'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo