Abstract

[Ita:]I. L’indipendenza dell’arbitro. - II. L’«obbligo di disclosure». - III. La cessazione dell’arbitro dalla sua funzione; le dimissioni dell’arbitro. - IV. La sostituzione dell’arbitro e la rinnovazione degli atti compiuti prima della sostituzione. - V. Il c.d. «truncated arbitral tribunal». - VI. La ricusazione degli arbitri. - VII. Autonomia delle parti e competenza dei giudici nazionali in materia di ricusazione. - VIII. La ricusazione ai sensi del Reg. ICC. - IX. La ricusazione ai sensi del Reg. UNCITRAL. - X. La ricusazione ai sensi del Reg. Milano. - XI. Cenni di diritto comparato in materia di ricusazione degli arbitri. - XII. La ricusazione nella L.M. UNCITRAL. - XIII. La ricusazione ai sensi della Conv. ICSID e del Reg. ICSID.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] The recusal and replacement of the arbitrators
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteCommentario breve al diritto dell'arbitrato nazionale ed internazionale
EditorLuca Radicati di Brozolo Claudio Consolo
Pagine858-884
Numero di pagine27
Stato di pubblicazionePubblicato - 2017

Serie di pubblicazioni

NomeBREVIARIA IURIS

Keywords

  • Challenge of arbitrators
  • arbitrato
  • duty of disclosure
  • impartiality of arbitrators
  • imparzialità dell'arbitro
  • independence of arbitrators
  • indipendenza dell'arbitro
  • replacement of arbitrators
  • ricusazione
  • sostituzione dell'arbitro

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'La ricusazione e la sostituzione degli arbitri'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo