La responsabilità dei provider e il diritto all’oblio

Paolo Prandini

Risultato della ricerca: Contributo in libroChapter

Abstract

[Ita:]L'autore apre il capitolo con un chiarimento terminologico relativo all'oggetto della trattazione e dunque alle tipologie di Provider, per poi passare ad analizzare la disciplina della responsabilità civile del Provider, offrendo un'analisi della giurisprudenza più rilevante di settore. Un ulteriore sguardo è rivolto al c.d. diritto all'oblio, da mantenere distinto dal diritto alla cancellazione dei dati personali, per cui vengono presi in esame sia l'inquadramento offerto dal Regolamento UE 2016/679 (GDPR), sia i più recenti arresti giurisprudenziali.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] The liability of providers and the right to be forgotten
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteICT e diritto nella società dell'informazione
EditorA.D. Cortesi
Pagine371-405
Numero di pagine35
Stato di pubblicazionePubblicato - 2019

Keywords

  • Costeja
  • Diritto all'oblio
  • Provider
  • Responsabilità del provider

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'La responsabilità dei provider e il diritto all’oblio'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo