La narrazione traumatica infantile nei casi di abuso sessuale: influenza di età e disturbo post-traumatico da stress

Sarah Miragoli, Rossella Shoshanna' Procaccia

Risultato della ricerca: Contributo in libroContributo a convegno

Abstract

[Ita:]Obiettivo del presente studio consiste nell’esaminare l’influenza dell’età e del livello di stress delle esperienze di abuso sessuale (connesso a invasività dell’azione abusiva, durata dell’abuso, numero dei perpetratori, PTSD) sulla qualità delle dichiarazioni testimoniali. Sono state esaminate le trascrizioni di 80 deposizioni di vittime di abuso sessuale (aventi un’età compresa tra 4 e 17 anni) attraverso un sistema di codifica del contenuto. I risultati delle analisi multiple di regressione indicano che l’età e il livello di stress predicono differentemente alcuni aspetti di contenuto dei resoconti testimoniali. L’età appare miglior predittore delle percezioni gustative, dell’emozione di isolamento e delle abilità riflessive; il livello di stress degli elementi di contestualizzazione temporale e di descrizione delle azioni.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Traumatic childhood narrative in cases of sexual abuse: age influence and post-traumatic stress disorder
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteAtti del XXV° Congresso Nazionale AIP - Sezione di Psicologia dello Sviluppo e dell'EDucazione
PagineN/A
Stato di pubblicazionePubblicato - 2011
EventoXXV° Congresso Nazionale AIP - Sezione di Psicologia dello Sviluppo e dell'Educazione - Genova
Durata: 19 set 201121 set 2011

Convegno

ConvegnoXXV° Congresso Nazionale AIP - Sezione di Psicologia dello Sviluppo e dell'Educazione
CittàGenova
Periodo19/9/1121/9/11

Keywords

  • abuso sessuale infantile
  • age differences
  • allegation
  • child sexual abuse
  • deposizione
  • differenze di età
  • narrazione traumatica
  • ptsd
  • trauma
  • traumatic narratives

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'La narrazione traumatica infantile nei casi di abuso sessuale: influenza di età e disturbo post-traumatico da stress'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo