La langue verte. Do you speak écolo ?

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivistapeer review

Abstract

[Ita:]L’aggettivo vert(e), riccamente polisemico, conosce oggi un’espansione straordinaria. L’articolo esplora dapprima le accezioni recensite dagli strumenti lessicografici, che riportano accanto ai semi più “tradizionali” anche accezioni più recenti, come “qui concerne l’écologie, le mouvement écologique” e l’impiego sostantivato Les Verts, che rimanda all’omonimo partito politico. In seguito, attraverso esempi tratti da media cartacei ed elettronici, viene illustrata la creatività linguistica sfrenata, spesso divertente e ironica, associata alla verte attitude. Accanto alle produzioni neologiche per affissazione con i prefissi bio- e éco(lo), si registrano collocazioni inedite come croissance verte, allusioni culturali e défigements, che permettono di constatare come la langue verte contemporanea corrisponda solo parzialmente a quella repertoriata negli strumenti lessicografici.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] The green tongue. Do you speak green?
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)82-83
Numero di pagine2
RivistaNUOVA SECONDARIA
Stato di pubblicazionePubblicato - 2011

Keywords

  • didactique du français
  • didattica del francese
  • giochi di parole
  • jeux de mots
  • langue française
  • lingua francese

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'La langue verte. Do you speak écolo ?'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo