La figura del sapere teologico secondo Bonaventura negli scritti di Marco Arosio († 2009)

Davide Riserbato

Risultato della ricerca: Contributo in libroChapter

Abstract

[Ita:]C’è un ambito di ricerca negli studi bonaventuriani – che non vi si limita – nel quale il nome di Marco Arosio e la relativa opera, che sta via via vedendo la luce grazie alle fatiche di alcuni amici, è divenuto riferimento da cui è difficile prescindere. L’ambito di ricerca cui mi riferisco è la questione relativa allo statuto epistemologico della teologia, che rappresenta il nucleo centrale della ricerca del professore Arosio. Nelle pagine che seguono si cercherà di mettere in luce il senso del suo percorso di ricerca come via preliminare per un’ulteriore analisi critica dei risultati dell’indagine scientifica storico-filosofica di Arosio
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] The figure of theological knowledge according to Bonaventure in the writings of Marco Arosio († 2009)
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteLa scala e lo specchio. L’originalità di Bonaventura da Bagnoregio a otto secoli dalla nascita. Atti del Convegno su Pensiero e attualità di Bonaventura da Bagnoregio a otto secoli dalla nascita
EditorD Riserbato
Pagine67-80
Numero di pagine14
Stato di pubblicazionePubblicato - 2018
Pubblicato esternamente

Keywords

  • statuto epistemologico, teologia

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'La figura del sapere teologico secondo Bonaventura negli scritti di Marco Arosio († 2009)'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo