La disciplina del licenziamento nelle procedure concorsuali italiane e francesi

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivistapeer review

Abstract

[Ita:]Nel saggio si effettua una comparazione parallela della sorte dei rapporti di lavoro in caso di crisi di impresa che sfoci in una procedura concorsuale, fase per fase, in base alla legislazione fallimentare italiana e francese. In particolare il diritto francee prevede che dopo un "periodo di osservazione" il respondabile della procedura decida se intraprendere la via della liquidazione o del risanamento dell'impresa decotta, in tal caso profilandosi concretamento la salvezza anche parziale dei posti di lavoro. Ma analogamente sono strutturate le procedure concorsuali italiane che, pur nella varietà della singola disciplina, assegnano al responsabile della procedura d'accordo con il giudice fallimentare il potere di decidere sulla continuazione o meno dell'attività di impresa, con l'esito ugualmente positivo della possibile tutela dell'occupazione.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] The discipline of dismissal in Italian and French insolvency proceedings
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)137-186
Numero di pagine50
RivistaRIVISTA GIURIDICA DEL LAVORO E DELLA PREVIDENZA SOCIALE
Volume1996, parte I
Stato di pubblicazionePubblicato - 1996

Keywords

  • comparazione diritto italiano e diritto francese sulle procedure concorsuali
  • fallimento, cassa integrazione e licenziamento
  • i rapporti di lavoro nelle procedure liquidatorie o di risanamento
  • rapporti di lavoro e procedure concorsuali

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'La disciplina del licenziamento nelle procedure concorsuali italiane e francesi'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo