La didattica della letteratura nella pluralità culturale del mondo ispanofono

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivistapeer review

Abstract

[Ita:]Lo studio della letteratura è tradizionalmente inserito nei programmi d’insegnamento della lingua spagnola della scuola secondaria italiana e, negli ultimi anni, il testo letterario viene sempre più frequentemente utilizzato nella didattica dello spagnolo come lingua straniera anche a livello universitario. Tuttavia, mentre i recenti orientamenti didattici del sistema educativo spagnolo prendono in considerazione con grande attenzione la disciplina di ‘Lengua y literatura española’ nella scuola secondaria di primo e secondo grado, per quanto riguarda l’insegnamento dello spagnolo come lingua straniera le applicazioni didattiche della letteratura non sono ancora al centro del dibattito. Il presente lavoro propone la validità di un’apertura alla ricchezza delle realtà e dei conflitti presenti nei diversi ambiti della letteratura in lingua spagnola, quale prezioso punto di partenza per stimolare l’interesse degli studenti. Per un approccio didattico efficace, la selezione dei testi dovrà tenere conto non solo delle aspettative degli studenti e delle loro possibilità sul piano della competenza linguistica (non dovrà creare frustrazione), ma soprattutto poter permettere loro di entrare in contatto con l’universo rappresentato nel testo, per creare nuovi interessi e aumentare la motivazione iniziale.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] The teaching of literature in the cultural plurality of the Spanish-speaking world
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)86-89
Numero di pagine4
RivistaNUOVA SECONDARIA
Stato di pubblicazionePubblicato - 2012

Keywords

  • Didattica della letteratura
  • Lingua spagnola

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'La didattica della letteratura nella pluralità culturale del mondo ispanofono'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo