La Dalmazia descritta di Francesco Carrara

Elena Rondena*

*Autore corrispondente per questo lavoro

Risultato della ricerca: Contributo in libroChapter

Abstract

[Ita:]Francesco Carrara (1812-1854) è stato un letterato, religioso, archeologo, storico, geografo che con i suoi studi e le sue ricerche ha unito l’Italia e la Dalmazia. Il suo capolavoro è l’opera La Dalmazia descritta, la quale, benché incompiuta, si presenta come la «pietra miliare della dalmatologia». Volerla riproporre in questa sede intende recuperarne il valore ancora oggi di guida onnicomprensiva e valida, che racconta e descrive la bellezza, la storia e le origini della Dalmazia, tracciandone la geografia, la politica e la topografia.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Dalmatia described by Francesco Carrara
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteVisioni d’Istria, Fiume, Dalmazia nella letteratura italiana
Pagine120-124
Numero di pagine5
Volume2020
Stato di pubblicazionePubblicato - 2020

Serie di pubblicazioni

NomeBIBLIOTECA DELLA RIVISTA DI LETTERATURA ITALIANA

Keywords

  • Dalmazia Descritta
  • Francesco Carrara
  • Ottocento
  • Tommaseo

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'La Dalmazia descritta di Francesco Carrara'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo