La costituzione cilena del 1925. Il ruolo dei militari nella crisi di un regime (1970-1973)

Gaetano Oliva

Risultato della ricerca: LibroBook

Abstract

[Ita:]Questo testo intende analizzare, all'interno di un contesto globale, come e perché la forza armata cilena, “costituzionalista” e tradizionalmente apolitica, prese il potere 11 settembre del 1973. Da tale data un esercito modernizzato come quello cileno, ha messo in pratica la dottrina della securidad nacional. Tale dottrina è un sistema transnazionale di sicurezza nazionale, all'interno della cornice della “guerra fredda”, e appartiene a un’analisi geopolitica precisa. Infatti, la dottrina si manifesta anche se l’esercito non è realmente al potere. le sue basi affiorano quando sorge una minaccia alla sicurezza del sistema.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] The Chilean constitution of 1925. The role of the military in the crisis of a regime (1970-1973)
Lingua originaleItalian
EditoreEditore XY.IT
Numero di pagine415
ISBN (stampa)9788897160168
Stato di pubblicazionePubblicato - 2014

Keywords

  • Istituzioni e relazioni internazionali
  • Storia

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'La costituzione cilena del 1925. Il ruolo dei militari nella crisi di un regime (1970-1973)'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo