La coppia di fronte alla malattia cardiaca: il ruolo della relazione nel processo di cura

Risultato della ricerca: Contributo in libroChapter

Abstract

[Ita:]Una malattia cardiaca acuta e il processo di cura ad essa legato possono mettere a dura prova non solo il benessere del paziente colpito da un evento cardiaco, ma anche quello dei suoi familiari. In questa situazione critica la relazione di coppia può essere un elemento cardine sia nel promuovere che nell'ostacolare l'adattamento del paziente e la riuscita del processo di cura. La ricerca sulla gestione dello stress nella coppia ha evidenziato come la modalità con cui pazienti e partner fronteggiano la malattia cardiaca non possa essere compresa in termini meramente individuali, ma debba essere affrontata a partire da una prospettiva diadica e relazionale, come ben evidenziato nella letteratura sul coping diadico. Alla luce di queste premesse il presente capitolo è articolato in due parti. Una prima parte sarà dedicata a mostrare l'importanza di assumere una prospettiva diadica e relazionale nell’ambito della malattia cardiaca, offrendo una review della letteratura sul tema e presentando i risultati di una recente ricerca volta ad esplorare il ruolo di fattori individuali e relazionali in pazienti e partner alle prese con un evento cardiaco acuto. Infine, il capitolo presenta alcune implicazioni per la ricerca e l'intervento in quest'ambito.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] The couple facing heart disease: the role of the relationship in the treatment process
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteAffrontare insieme la malattia. Il coping diadico fra teoria e pratica
EditorSaita Emanuela Acquati Chiara
Pagine163-177
Numero di pagine15
Stato di pubblicazionePubblicato - 2017

Keywords

  • coping diadico
  • coppia
  • malattia cardiaca

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'La coppia di fronte alla malattia cardiaca: il ruolo della relazione nel processo di cura'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo