Abstract

[Ita:]Il linguaggio inteso come comunicazione verbale costituisce, indubbiamente, il momento più rilevante e più complesso della comunicazione, e dunque rappresenta un fattore essenziale della convivenza fra li esseri umani. Questo testo vuole anzitutto offrire un quadro teorico, coerente ma sufficientemente articolato, per lo studio della comunicazione verbale: una srie di capitoli si incaricano quindi di definirla, in particolare in rapporto a categorie come comunità e cultura, democrazia e consenso, e di specificarne poi la naturaesaminandone le componenti razionali ed emotive, logiche e semiotiche. Ma il volume, entrando più nello specifico, offre anche una rilettura degli strumenti semiotici tipici della comunicazione verbale, cioè delle lingue storico-naturali. In questa parte numerosi temi degli studi linguistici, come lessico, grammatica e sintassi, sono riletti nella prospettiva delle scienze della comunicazione.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Verbal communication
Lingua originaleItalian
EditoreApogeo
Numero di pagine340
ISBN (stampa)9788850320066
Stato di pubblicazionePubblicato - 2004

Serie di pubblicazioni

NomeStrumenti

Keywords

  • Italian linguistics
  • comunicazione
  • congruity theory
  • functional morphology
  • general linguistics
  • indexicals
  • interaction
  • interazione
  • language and reason
  • lessico
  • lexicon
  • linguistica
  • morfologia
  • parts of speech
  • pragmatics
  • semiotics
  • sintassi
  • syntax

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'La comunicazione verbale'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo