La colpa e la pena: ripensare la giustizia

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivista

Abstract

[Ita:]Il contributo mira a ripensare la giustizia scandagliando alcuni significativi effetti controproducenti prodotti dalla visione retributiva, specialmente riguardo alla prevenzione dei reati. Lo sguardo spazia dall’ambito costituzionale a quello filosofico, dall’ermeneutica biblica alla criminologia, per poi riancorarsi sul terreno giuridico: ne emergono equivoci, paradossi, crepe strutturali, legate a una visione intimidatrice e coattiva della giustizia. Il modello alternativo proposto è quello di una ‘prevenzione reintegratrice’, che fa emergere l’esigenza di ripensare il sistema penale, specie italiano, nell’ottica di una logica di prescrizione, progetto e reinclusione piuttosto che di corresponsione esatta tra colpa e pena, ritorsione e reclusione.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Guilt and punishment: rethinking justice
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)43-63
Numero di pagine21
RivistaPARADOXA
VolumeXI
Stato di pubblicazionePubblicato - 2017

Keywords

  • giustizia
  • pena
  • prevenzione dei reati
  • restorative justice

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'La colpa e la pena: ripensare la giustizia'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo