Jan. Brokken. L’aristocrazia dello spirito

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivista

Abstract

[Ita:]Jan Brokken (1949), giornalista, viaggiatore, scrittore olandese, ha raccontato di persona il suo ultimo libro da poco uscito in traduzione italiana per Iperborea, Anime baltiche, un romanzo/reportage attraverso Estonia, Lettonia e Lituania sulle tracce di personaggi famosi e gente comune che di quei paesi hanno fatto e subito la storia. Hannah Arendt, Roman Gary, Jacques Lipchitz, Arvo Pärt, Gidon Kremer, Sergej Ėjzenštejn e molti altri ancora, testimoniano il divenire di un mondo che per decenni è risorto dalle ceneri dei passati regimi, che ha avuto l’orgoglio e la forza di lottare per la propria cultura.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Jan. Brokken. The aristocracy of the spirit
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)10-10
Numero di pagine1
RivistaIL MANIFESTO
Stato di pubblicazionePubblicato - 2014

Keywords

  • colpa
  • esistenza
  • rivoluzione
  • viaggio

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Jan. Brokken. L’aristocrazia dello spirito'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo