Israele e Palestina, la riconciliazione possibile

Claudia Mazzucato, Robi Damelin

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivista

Abstract

[Ita:]Robi Damelin, sudafricana e israeliana, è la portavoce israeliana e membro del Parents Circle-Families Forum. Guardare all’umanità dell’altro, secondo Robi Damelin, è il percorso da compiere per chi ha vissuto l’esperienza della perdita di un congiunto nel conflitto. Nell’atto di comprendere c’è, paradossalmente, lo spazio per aprire un dialogo, tanto difficile quanto necessario. Questa è l'esperienza di Robi Damelin e del Parents Circle-Families Forum, l'associazione che raccoglie genitori e familiari israeliani e palestinesi delle vittime del conflitto. Robi Damelin è la portavoce dell'associazione. L'articolo è frutto di un dialogo di Robi Damelin con Claudia Mazzucato, che ne ha curato la redazione in lingua italiana.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Israel and Palestine, possible reconciliation
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)19-26
Numero di pagine8
RivistaVITA E PENSIERO
Volume2016
Stato di pubblicazionePubblicato - 2016

Keywords

  • Conflitto israelo-palestinese
  • Giustizia riparativa
  • Israeli-Palestinian conflict
  • Parents Circle-Familiers Forum
  • Parents Circle-Families Forum
  • Restorative Justice

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'Israele e Palestina, la riconciliazione possibile'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo