Introduzione. I tabù nel lavoro di cura

Daniele Bruzzone, Lucia Zannini

Risultato della ricerca: Contributo in libroChapter

Abstract

[Ita:]Nella letteratura il termine "tabù" viene associato al lavoro di cura in relazione soprattutto alle resistenze e alle rimozioni connesse alla sessualità dei pazienti, al coinvolgimento emotivo, al disagio e al burnout dei caregivers, al disgusto del corpo senescente o malato, all'impotenza, al dolore e alla morte. Tutti aspetti che, in modi e in misure diversi, entrano in gioco nelle situazioni-limite con cui talvolta i professionisti della salute devono confrontarsi. È necessario pertanto sollevare il velo della reticenza su questi temi e offrire agli operatori della cura spazi di pensiero e strumenti per elaborare ciò che, ancorché "proibito" dalla logica dell'impassibilità e della prestazione, è in realtà più "sacro" all'interno della relazione terapeutica.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Introduction. Taboos in nursing work
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteSfidare i tabù della cura. Percorsi di formazione emotiva dei professionisti
Pagine11-16
Numero di pagine6
Stato di pubblicazionePubblicato - 2021

Keywords

  • Cura
  • Tabù
  • Emozioni
  • Taboo
  • Health care
  • Education
  • Emotions
  • Formazione continua

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'Introduzione. I tabù nel lavoro di cura'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo