Interdisciplinarità, diritti fondamentali, informatica: una cornice generale

Giulio Ubertis

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivista

Abstract

[Ita:]Le questioni giuridiche inerenti agli apparati informatici spesso concernono gli sviluppi scientifici delle materie cui sono destinati. Al giurista è quindi richiesto un confronto non solo con l’informatica, ma anche con le altre discipline rilevanti per risolvere un concreto problema giudiziario. In ogni caso, le norme che attengono all’uso della tecnologia informatica devono garantire contemporaneamente sia il diritto alla privacy nella raccolta e gestione delle informazioni sia la sicurezza dei dati e dei sistemi informatici, proteggendoli da accessi abusivi. Con specifico riguardo alla prova digitale, non basta poi rispettare i requisiti del giusto processo, ma occorre che siano osservate pure le regole tecniche per il raggiungimento di un’attendibile ricostruzione fattuale: ancora una volta necessitando un approccio interdisciplinare.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Interdisciplinarity, fundamental rights, computer science: a general framework
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)109-113
Numero di pagine5
RivistaJUS
Stato di pubblicazionePubblicato - 2013

Keywords

  • Computer science
  • Digital evidence
  • Diritti umani
  • Fair trial
  • Giusto processo
  • Human rights
  • Informatica
  • Prova digitale

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Interdisciplinarità, diritti fondamentali, informatica: una cornice generale'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo