Intelligenza artificiale, giustizia penale, controllo umano significativo

Giulio Ubertis

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivistapeer review

Abstract

[Ita:]I sistemi di intelligenza artificiale pervadono ormai la nostra quotidianità. Essi però non sono assiologicamente neutrali e hanno un’esecuzione opaca dell’algoritmo. In ambito giuridico emergono questioni principalmente relative al riconoscimento di una macchina come autore o vittima di un reato, alla predizione di un accadimento, all’attività giudiziaria nel rispetto dei diritti fondamentali. Dopo avere illustrato i profili di tali problemi, il lavoro evidenzia la necessità che l’uso delle macchine sia sottoposto a un “controllo umano significativo”, di cui sono precisati i requisiti.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Artificial intelligence, criminal justice, meaningful human control
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)75-88
Numero di pagine14
RivistaDIRITTO PENALE CONTEMPORANEO
Stato di pubblicazionePubblicato - 2020

Keywords

  • Intelligenza artificiale
  • Motivazione della sentenza
  • Responsabilità penale
  • Evidentiary evaluation
  • Artificial intelligence
  • Criminal responsibility
  • Grounds for the judgment
  • Valutazione probatoria

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Intelligenza artificiale, giustizia penale, controllo umano significativo'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo