Iniziare a donare sangue: Avvicinamento e fattori facilitanti (Donating blood: Approach and facilitating factors)

Elena Marta, Maura Pozzi, Paolo Guiddi

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivistapeer review

Abstract

[Ita:]Le ricerche recenti evidenziano la necessita di studiare la donazione di sangue come un processo (Callero, Howard e Piliavin, 1987; Piliavin e Callero, 1991; Lee, Piliavin e Call, 1999; Ferguson, 1996, 2004). Comprendere gli elementi che possono avvicinare a questo gesto e quelli che possono facilitare l’inizio dell’impegno e di fondamentale importanza affinche le organizzazioni possano sviluppare strategie di reclutamento mirate ed efficaci. Le interviste effettuate a 48 donatori di sangue appartenenti ad Avis evidenziano gli elementi che hanno avvicinato i donatori a questo gesto: oltre a familiari, amici o colleghi gia donatori, le interviste evidenziano il ruolo dei vissuti personali, che hanno reso i donatori consapevoli del bisogno costante di scorte adeguate di sangue anche nel contesto italiano. Tra gli elementi che hanno facilitato l’avvicinamento al mondo della donazione, l’accoglienza ricevuta nel momento della donazione e l’aver avuto informazioni adeguate sul gesto donativo sono elementi prioritari. Infine, i donatori evidenziano come elemento trasversale all’inizio e al mantenimento dell’impegno la fiducia nell’organizzazione di appartenenza.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Donating blood: Approach and facilitating factors
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)659-681
Numero di pagine38
RivistaRicerche di Psicologia
DOI
Stato di pubblicazionePubblicato - 2012

Keywords

  • antecedenti alla donazione
  • donazione di sangue
  • fattori facilitanti
  • volontariato

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'Iniziare a donare sangue: Avvicinamento e fattori facilitanti (Donating blood: Approach and facilitating factors)'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo